• Studio Cobelli - ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili della provincia di Brescia

Tutti gli articoli

04Giu 2018

Dal 1° luglio scatta l’obbligo della fattura elettronica per gli acquisti di carburante da autotrazione, come pure per i subappalti nella Pubblica Amministrazione.

Lo Studio mette a disposizione dei propri clienti il servizio di ricezione della fatture passive (acquisto) emesse dai propri fornitori.

Al cliente dello Studio viene così messa a disposizione un’area riservata, accessibile direttamente dal web, dove visualizzare, accettare o rifiutare le fatture elettroniche dei propri fornitori, in completa autonomia.

I Clienti interessati devono semplicemente richiedere l’attivazione di questo nuovo servizi, firmando una autorizzazione alla ricezione delle fatture elettroniche pervenute tramite lo SdI – Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate.

Si sconsiglia vivamente di comunicare ai propri fornitori di voler ricevere tali fatture tramite la propria pec; questa modalità, infatti, pur se consentita dalla normativa, è di tipo “manuale” in quanto obbliga a scaricare le singole fatture in formato XML, aprire i files firmati digitalmente e poi procedere alla stampa in un formato poco leggibile.

A breve l’Agenzia delle Entrate dovrebbe rilasciare una procedura gratuita per la generazione di un QRcode personalizzato per ciascun soggetto, in modo da velocizzare la comunicazione dei dati fiscali ai propri fornitori (es. distributori di carburante dotati di scanner laser).

 

31Mag 2019

Ci stiamo abituando alla rivoluzione della fattura elettronica e ne apprezziamo talmente i benefici che spesso ci dimentichiamo che non tutti i documenti contabili transitano sul portale “Fatture e Corrispettivi” o Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

03Mag 2019

L’art. 9-bis, DL n. 50/2017 ha previsto l’introduzione dei nuovi “Indici sintetici di affidabilità fiscale”(ISA) in luogo degli Studi di settore, ora definitivamente in pensione.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

02Mag 2019

Il c.d. DL “crescita” (DL 30 aprile 2019 n. 34) ha reintrodotto l’agevolazione fiscale del super-ammortamento al 30% per il 2019, con la previsione di una limitazione di 2,5 milioni di euro per gli investimenti agevolabili.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

23Apr 2019

La legge di bilancio 2018 ha previsto che per le spese sostenute dal 1° gennaio 2018 le detrazioni IRPEF/IRES spettanti per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici possono essere cedute:

  • sia nel caso di interventi eseguiti sulle parti comuni degli edifici condominiali;
  • sia nel caso di interventi eseguiti sulle singole unità immobiliari.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password: