• Chi siamo, di cosa ci occupiamo e quali sono le nostre esperienze professionali.
  • Tutti i servizi di consulenza che possiamo offrire
  • Approfondimenti e notizie aggiornate sui temi caldi
  • Per informazioni, consigli e notizie

Notiziario di aggiornamento amministrativo fiscale e normativo, riservato ai Clienti dello Studio Cobelli

Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

Ultimi articoli


02Dic 2016

Tra le novità introdotte in sede di conversione del DL 193/2016 si segnala la modifica al criterio di scomputo delle ritenute a titolo d’acconto in relazione ai redditi tassati per competenza con specifico riferimento alle ritenute su provvigioni.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

02Dic 2016

La Legge di Bilancio del 2017 prevede per le “imprese minori” la possibilità di determinare, ai fini delle imposte sui redditi, il risultato di esercizio applicando il principio di cassa. L’utile o la perdita di esercizio saranno determinati tenendo conto dei ricavi percepiti e delle spese effettivamente pagate.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

28Nov 2016

Dal 2017 slittano dal 16 giugno al 30 giugno alcuni dei versamenti legate alle imposte (redditi, IRAP, ecc.) ed ai contributi previdenziali. Mentre resta ferma la scadenza del 30 novembre per la II° o unica rata di acconto.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

08Nov 2016

Il 24 ottobre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto fiscale collegato alla Legge di Stabilità 2017 che introduce la c.d. rottamazione delle cartelle di Equitalia.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

04Nov 2016

Ai sensi dell’art. 5, comma 3, del D.Lgs. 14 settembre 2015, n. 147 (“decreto per l’internazionalizzazione delle imprese”), relativamente alle cessioni di immobili e di aziende il Fisco non può presumere l’esistenza di un maggior corrispettivo ai fini delle imposte dirette soltanto sulla base del valore dichiarato, accertato o definito ai fini delle imposte indirette (registro, ipotecaria e catastale).

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password: