• Chi siamo, di cosa ci occupiamo e quali sono le nostre esperienze professionali.
  • Tutti i servizi di consulenza che possiamo offrire
  • Approfondimenti e notizie aggiornate sui temi caldi
  • Per informazioni, consigli e notizie

Notiziario di aggiornamento amministrativo fiscale e normativo, riservato ai Clienti dello Studio Cobelli

Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

Ultimi articoli


22Ago 2016

Per destinazione del veicolo s’intende la sua utilizzazione in base alle caratteristiche tecniche; mentre per uso del veicolo s’intende la sua utilizzazione economica (uso proprio o di terzi).

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

22Ago 2016

Dal mese di luglio è iniziato l’addebito del canone RAI sulla bolletta elettrica.

Il presenta articolo vuole attirare l’attenzione sul tema della conservazione delle ricevute, nel termine di prescrizione.

Infatti, mentre per le bollette relative ad utenze la prescrizione è di soli 5 anni, per i tributi (di cui il canone RAI fa parte quale “tassa di possesso”) il termine è di ben 10 anni, in base alla regola generale stabilita dall’art. 2946 del codice civile.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

01Ago 2016

Una recente sentenza della Corte di Cassazione (ordinanza n. 916/2016) ci ricorda il principio per il quale in tema di accertamento sintetico del reddito, ai sensi dell’articolo 38, comma 6, del d.P.R. 600/73, “è il contribuente a dover fornirne la prova con documentazione idonea a dimostrare l’entità e la permanenza nel tempo del possesso del relativo reddito”.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

29Lug 2016

Per effetto della notifica del protocollo firmato il 23 febbraio 2015 (che modifica la convenzione del ’76), a decorrere dal 13 luglio 2016 è operativo lo scambio di informazioni tra Italia e Svizzera.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

20Lug 2016

Dal 1° aprile 2016 Poste Italiane spa ha cessato il servizio di “data certa”. Il servizio consisteva, attraverso l’apposizione del timbro postale a un documento o a un atto, nel dare prova della sua formazione in un determinato momento, ovvero fornire prova che la sua esistenza era precedente rispetto a uno specifico evento/data.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

13Lug 2016

Le spese sostenute dal lavoratore dipendente (o dal collaboratore/amministratore) nel prestare la propria attività lavorativa in una sede diversa da quella indicata nel contratto o nella lettera di assunzione, per esigenze aziendali temporanee, e rimborsate dal datore di lavoro, sono deducibili dal reddito d’impresa secondo specifiche modalità.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password: