Nella normativa IMU in vigore sino al 31 dicembre 2019, con decorrenza dalla seconda rata del 2013, operava l’esenzione dall’IMU per i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanesse tale destinazione e non fossero in ogni caso locati.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password: